username password
HOME PRESENTAZIONE NEWS EVENTI LE RICETTE DI IOLANDA RUBRICHE VIDEO BLOG TUGHEDER REGISTRATI CONTATTI LINK
Brigata di Cucina
RICETTE
              LE RICETTE DI IOLANDA > I nostri blogger <<< TORNA ALLA CATEGORIA   
Sporcamuss
mercoledì 20 novembre 2013

Ricetta presente nella rubrica Sapori di Puglia a cura di Simonetta De Gregorio.

Gli Sporcamuss sono una di quelle bontà a cui è difficile resistere. Sono una specialità tipicamente pugliese. E’ un dolce di una semplicità disarmante, quadratini di pasta sfoglia ripieni di crema pasticcera e ricoperti da una spolverata di zucchero a velo. Lo sporcamuss va servito bollentissimo, la sfoglia dev’èssere molto friabile e la crema pasticcera deve colare: ecco perché non appena gli si da un morso, inevitabilmente ci si sporca ( di qui il nome “sporcamuss” dove “muss” sta per “bocca”). Ci si pone, dunque, il problema sul “quando” vanno farciti, se prima o dopo la cottura. A detta degli esperti i quadratini di pasta sfoglia vanno cotti da soli; una volta sfornati bisogna farli raffreddare completamente, poi vanno aperti a metà, farciti con la crema pasticcera e infilati nuovamente in forno, 5 minuti, per farli riscaldare, al momento di servirli.

Ingredienti:(per 24 sporcamuss)

500 gr di pasta sfoglia zucchero semolato q.b. zucchero a velo q.b. Per la crema pasticcera:

200 ml di panna fresca 300 ml di latte fresco 1 punta di cucchiaino di polvere di Vaniglia oppure buccia di limone grattugiata 4 tuorli 40 gr di maizena 150 gr di zucchero

Procedimento:

Preriscaldate il forno a 180°C. Ricavate dei quadratini di circa 6/7 cm di lato dalla sfoglia, posizionateli su una teglia con carta da forno e cospargere con zucchero semolato. Infornate con forno acceso solo alla base per circa 15-20 minuti, sino a quando i quadratini non si saranno gonfiati e ben sfogliati. Poco prima di sfornarli, accendete il forno anche sopra per farli dorare in superficie. Sfornate e lasciate raffreddare completamente. Mentre i quadratini di sfoglia si raffreddano preparate la crema pasticcera. Scaldate in un pentolino il latte, la panna e la vaniglia e portate quasi a bollore. In un altro pentolino, sbattete le uova con lo zucchero ed aggiungete la farina di mais setacciata. Mescolate un po’ ed aggiungete al latte e alla panna tutto in un colpo. Mettete il tutto su fuoco lento e mescolate continuamente con la frusta, sino a quando non si sarà addensata. Dieci minuti prima di servire a tavola, aprite delicatamente a metà i quadratini di sfoglia e farciteli con la crema pasticcera. Riscaldate per altri 5 minuti in forno e servite gli sporcamuss caldissimi cosparsi di zucchero a velo

   0 Commenti
   Per inserire un commento effettuare il login oppure registrati
CATEGORIE
Le categorie delle ricette
Antipasti e contorni
Basi e Salse
Dolci
I nostri blogger
Liquori, cocktail e bevande
Marmellate e Chutney
Panificazione
Primi
Secondi
Semi, spezie ed aromi
Tradizione napoletana
Vegetariane e Light
RICETTA DEL GIORNO
Gnocchi cozze e zucchine

Per 4 persone: 400 g di gnocchi, 4 zucchine, 1 Kg di cozze, olio extravergine, sale, due cucchiai di pecorino, uno spicchio d'aglio, prezzemolo.

Tagliare le zucchine a dadini, porle in un tegame con olio e mezzo bicchier...

approfondisci >>>
Il Blog Affidabile
Il Blog Affidabile
food bloggermania
foodfeed.altervista.org Top Blogs di ricette
Cucinare Meglio
Maestrale T.D.T.
Contenuto del div.