username password
HOME PRESENTAZIONE NEWS EVENTI LE RICETTE DI IOLANDA RUBRICHE VIDEO BLOG TUGHEDER REGISTRATI CONTATTI LINK
Brigata di Cucina
Rubriche
              L'allegra tavola di Gabri
a cura di Gabriella Govoni
sabato 6 aprile 2013

Volevo iniziare questa rubrica scegliendo su internet qualche citazione dotta per rompere il ghiaccio e ne ho trovata qualcuna che mi è piaciuta più delle altre, tipo quella di Luigi XIV .. “datemi da mangiare bene e vi farò buona politica” oppure quella di George Bernard Shaw ...”le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare” ma alla fine ho scelto quella del comico Daniele Luttazzi .. ” Credeva di essere una brava cuoca. Poi un giorno vide il suo cane che mangiava da McDonald’s”. Mi è sembrata la più rispondente al contesto della mia rubrica.

Non credo infatti, né vi voglio far credere, che le mie ricette siano le più buone di tutte. Mi accontenterei piuttosto che crediate che con i piatti che vi presenterò, con le “mie” ricette, ho fatto trascorrere ore spensierate agli amici che si sono seduti alla mia tavola, ho potuto regalare loro momenti di felicità e di divertimento, dando e prendendo, tra un boccone e l'altro,“perle di saggezza” da ognuno di loro.. forse un poco “alcoliche” ma che conserverò sempre tra i miei ricordi più felici.

E' questo il senso che vi vorrei trasmettere con la mia rubrica ..una ricetta contro i momenti di noia o di tristezza, una ricetta per l'allegria e la felicità.

Buon appetito.

E adesso:

PACCHERI, PESCE SPADA E PEPERONI

Ingredienti per 6 persone: ½ Kg di paccheri ½ Kg di peperoni rossi e gialli 400 gr. di pesce spada olio, sale, pepe, aglio, prezzemolo 50 gr. Vino bianco

Procedimento: Lavare i peperoni, asciugarli e tagliarli a pezzetti eliminando torso e semi. Metterli in una padella con uno spicchio di aglio e olio quanto basta. Salare e far cuocere a fiamma lenta coprendo con un coperchio. Nel frattempo lavare e tagliare a listarelle il pesce spada, metterlo in una padella con olio, aglio e prezzemolo precedentemente tagliato sottile, e farlo soffriggere. Quando il pesce risulta cotto irrorate con il vino. Mettere sul fuoco una pentola con acqua e sale. Ad ebollizione lessare la pasta, dopo averla colata versarla nella padella con i peperoni e il pesce spada facendoli saltare sul fuoco per qualche minuto e servite a tavola, spolverando i piatti con prezzemolo fresco tritato. Servire a tavola con un sorriso (o anche più di uno!) .

 

Gnocchetti salsiccia e friarielli

Ingredienti per 6 persone: 500 grammi di gnocchetti sardi 4 salsicce 500 grammi di friarielli 1 spicchio di aglio 1/2 cipolla 1/2 peperoncino rosso calabro 1/2 bicchiere di vino bianco 50 grammi di caciocavallo stagionato.

Procedimento: pulite e lavate bene i friarielli,lessateli con pochissima acqua, meglio se cotti a vapore colateli bene e frullateli nel mixer. Nel frattempo spellate le salsicce,sminuzzatele con una forchetta e adagiatele in una padella con lo spicchio di aglio, il peperoncino,la cipolla tritata e 3 cucchiai di olio. Fate rosolare le salsicce e sfumate con il vino.

A cottura terminata aggiungete i friarielli frullati. Lessate la pasta ,colatela e unitela alle salsicce e friarielli facendoli saltare in padella per qualche minuto con scaglie di caciocavallo. Guarnite il piatto con qualche foglia di friarielli e servite a tavola.

Accompagnate questo piatto bevendo un buon aglianico" Don Giuseppe" della casa vinicola Villa Vignae in Taurasi.

Servire a tavola con un sorriso (o anche più di uno!) . 

Arista di maiale con pistacchi, mandorle e caciocavallo

Ingredienti per 6 persone: 1 kg di arista, 50 gr di pistacchi sgusciati, 50 gr di mandorle spellate, 30 gr di uvetta passa, 150 gr di caciocavallo, 100 gr di pane, 100 gr latte, 1/2 bicchiere di cognac, senape dolce, 50 gr di cipolla, 30 gr olio, sale, pepe.

Procedimento: Prendete il pezzo di arista, estraete la parte interna "scavandolo " per tutta la sua lunghezza per un diametro di circa 15 cm.

Mettete la carne che avete recuperato in un mixer, assieme al caciocavallo, al pane che avrete precedentemente bagnato nel latte e poi "strizzato", le mandorle, i pistacchi. Tritate il tutto grossolanamente. Estraete i l composto dal mixer, aggiungeteci l'uvetta ed inserite il tutto all'interno dell'arista.

Cospargete della senape sul pezzo di arista e mettetela in una pirofila da forno aggiungedovi la cipolla tritata e l'olio. Fate rosolare a 180°. Quando l'arista sarà rosolata versate il cognac e fate evaporare. Coprite con della carta da forno e finite di cuocere.

Servitela a fette con un contorno di radicchio trevigiano stufato con olio, sale e pepe e cipolle borettane in agrodolce.

Servire a tavola con un sorriso (o anche più di uno!) .

Antipasto

Mousse di tonno

Ingredienti per 8 persone. 500 grammi di ricotta romana 250 grammi mascarpone 1 cucchiaio di panna 300 grammi di tonno sottolio 1 zucchina 1 spolverata di prezzemolo fresco 1 piccolissima spolverata di noce moscata 1 pizzico di sale

Procedimento: inserire nel mixer il tonno sgocciolato, aggiungere la ricotta, il sale, la noce moscata,e il mascarpone frullare il tutto fino a farlo diventare quasi spumeggiante, infine aggiungere il cucchiaio di panna. Quando avrete foderato una ciotola a cupola con della carta di alluminio facendola attenzione a farla uscire dai bordi, metterete tutto il composto nella cupola chiudendo con la carta in eccesso e poi in frigo per 2 ore. Dopo 2 ore rigirate la cupola su di un piatto, ricopritela con rondelle di zucchine tagliate sottili, ed infine spolverate con del prezzemolo tritato. Servire con crostini o con del sedano bianco, ravanelli, peperoni etc.(tutto crudo) Che vino servirei? Io servirei un buon bianco di Sicilia, perchè questi vini, sono fruttati e hanno un profumo inebriante.

E come sempre " servire con un sorriso"

   0 Commenti
   Per inserire un commento effettuare il login oppure registrati
LE RUBRICHE
Le nostre rubriche
Il lievito naturale
Piccolo reality sulla gestione della pasta madre (a cura di Iolanda Canale)
20/11/2015

In questa rubrica troverete tutte le indicazioni per produrre un ottimo lievito madre in casa. ...

approfondisci >>>
Cucinamica
La scuola di cucina a Napoli
14/11/2015

Imparare a cucinare divertendosi : questo è CucinAmica, la più antica scuola di cucina partenop...

approfondisci >>>
Il Cake Design
Le torte di Iolanda Canale
25/04/2015

Queste sono alcune delle torte che preparo per compleanni, cerimonie, battesimi e quant'altro. ...

approfondisci >>>
Sapori di Puglia
a cura di Simonetta De Gregorio
25/04/2015

Simonetta De Gregorio ci racconta i piatti della sua terra.Raccontare la mia Puglia<...

approfondisci >>>
LA SCATOLA DELLA NONNA
Ricette nostalgiche
28/03/2015
Tutti noi ne possediamo una: uno scrigno che racchiude vecchie ricette, appunti di cucina, ma c...
approfondisci >>>

1 2 3 4 5 Next

Il Blog Affidabile
Il Blog Affidabile
food bloggermania
foodfeed.altervista.org Top Blogs di ricette
Cucinare Meglio
Maestrale T.D.T.
Contenuto del div.